La Croazia è uno dei paesi di cui si parla sempre troppo poco rispetto a quanto merita. Nonostante ciò, è uno dei paesi più gettonati per le vacanze estive da parte degli italiani…e i motivi sono ben chiari.

In Croazia infatti si può trascorrere una fantastica vacanza all’insegna del relax, del divertimento e del mare cristallino. Presenta ben 6000 km di costa e per questo motivo è il luogo ideale per dare vita a un fantastico viaggio on the road.

In questo articolo vedremo come visitare la Croazia in auto e le migliori cose da vedere durante il vostro tour.

Croazia in auto: i migliori posti da visitare

Come già accennato, quest’ultima vanta la presenza di ben 6000 km di costa, quindi per visitare i migliori luoghi bisogna girare molto. Vediamo di seguito tutte le tappe, elencate nell’ordine più comodo possibile, per darti la possibilità di organizzare il tuo viaggio al meglio.

  • Rovigno. Questo piccolo paesino situato sulla costa istriana è considerato la Venezia croata; si tratta infatti di un paesino molto piccolo e caratteristico che si affaccia sul mare, nei dintorni del quale è possibile fare il bagno in un mare limpido e cristallino.
  • Zara. Probabilmente avrai sentito parlare di Zara: se giri la Croazia in macchina allora non puoi non passare per questo meraviglioso centro storico. A Zara si intrecciano arte e cultura, ma non solo: trovate parcheggio per la macchina e godetevi il meraviglioso lungomare, dove potrai camminare ascoltando il rumore delle onde che si infrangono contro gli scogli. Un vero e proprio spettacolo.
  • Dopo Zara la tappa è Trogir. Questa città è particolarmente indicata per i giovani, in quanto la vita notturna rappresenta il suo vero e proprio punto di forza. Non solo vita notturna però: anche Trogir è famosa per la sua somiglianza a Venezia e per questo motivo si tratta di una città molto fine ed elegante, che vale assolutamente la pena visitare.

Altri posti da visitare in Croazia

  • Dubrovnik. Dal tuo tour in auto, non puoi assolutamente escludere la storica Dubrovnik. Questa meravigliosa città non ha bisogno di presentazioni: dalle mura alle imponenti torri, passando per le piccole stradine, Dubrovnik è una delle città da vedere assolutamente. Se parcheggiate l’auto qui, potete godervi una bellissima camminate su alcune mura della città, lunghe circa 2 km.
  • Da Rijeka A Percorrere questa costa nella sua interezza è un vero spettacolo per gli occhi e per l’anima. Quest’ultima infatti vanta la presenza di alcuni golfetti, oltre che di un mare cristallino bellissimo da ammirare direttamente dall’auto. I momenti migliori per percorrere questa bellissima costa sono senza ombra di dubbio rappresentati dal mattino presto e dal tramonto.
  • Parco Nazionale dei laghi di Plitvice. Questo luogo fantastico è considerato patrimonio dell’UNESCO e ogni anno riesce ad attirare milioni di turisti. Al suo interno sono presenti innumerevoli laghi e cascate, percorribili mediante apposite passerelle realizzate in legno. Se viaggi da aprile ad ottobre, puoi usufruire del trenino e del traghetto che il parco mette a disposizione per visitare luoghi che senza questi mezzi resterebbero invece inesplorati. È una delle tappe che non bisogna assolutamente saltare.