Il mese di dicembre può essere il periodo ideale per visitare alcune mete del mondo: ecco quali possono essere le migliori per potersi godere un viaggio piacevole.

Buenos Aires

Una delle città ideali da visitare nel mese di dicembre è senza dubbio Buenos Aires, capitale dell’Argentina. La sua vita culturale strega ogni turista che la visita. Il clima in questo mese è molto gradevole e perciò il freddo inverno italiano diventerà un ricordo. Si possono inoltre vedere paesaggi bellissimi, oltre a tanti musei molto interessanti sulla travagliata storia del popolo locale. Fino a dover considerare un’esperienza da fare, ovvero quella di praticare il tango in una delle tante scuole anche per una sola serata di divertimento.

Madeira

Si tratta di un’isola che appartiene al territorio portoghese e che si trova nell’Oceano Atlantico. Qui la caratteristica principale è quella di avere sempre un clima estivo e di poter ammirare paesaggi naturali incontaminati. Il verde domina qui e si possono perciò ammirare esemplari floreali molto rari e pregiatissimi vigneti. A Madeira si trovano villaggi dove rilassarsi sarà possibile gustando dell’ottimo vino locale.

Abu Dhabi

Molto affascinante la capitale degli Emirati Arabi Uniti. Particolarmente indicata per quelle persone che hanno voglia di immergersi nel futuro godendosi un paesaggio estivo. Grattacieli moderni e dalle dimensioni quasi surreali la fanno da padroni andando a mescolarsi con moschee molto colorate. Senza dimenticare che nel mese di dicembre il clima di Abu Dhabi è ideale per fare delle passeggiate sul lungomare o nei parchi pubblici.

Cuba

Il fascino di Cuba è intramontabile. Il mese di dicembre potrebbe rivelarsi dunque quello ideale per fare una tappa in questo posto dall’atmosfera magica. Spiagge da sogno, ma soprattutto una fantastica cultura piena di usanze che la gente del luogo è pronta a condividere con i turisti. L’Avana è la città dove divertirsi sarà possibile: ballando o anche semplicemente scambiando quattro chiacchiere con gli amichevoli cubani. La sabbia bianca delle sue spiagge invece regala scenari paradisiaci.

Nuova Zelanda

Nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico sorge un arcipelago che offre degli scenari celebri in tutto il mondo. Qui la natura non ha sofferto in alcun modo per via della traccia umana, realmente ridotta all’osso. Da quelle parti nel mese di dicembre inizia l’estate per cui il clima è molto piacevole. Il Monte Cook, i suoi tanti laghi selvaggi e soprattutto il verde che domina in questo arcipelago sono solo alcuni dei punti che vale la pena toccare per chi ha intenzione di organizzare un viaggio in Nuova Zelanda.

Sudafrica

Anche questo Paese, il più meridionale dell’Africa, è molto bello da vedere nel mese di dicembre. Grandi e affascinanti le città così come le tante riserve naturali dove si trovano animali ed esemplari di flora molto rari. Una terra meravigliosa nella quale perdersi per godersi la natura meravigliosa e molto rigogliosa che caratterizza questo territorio.