Tutti adorano Halloween e negli USA le città lo celebrano un po’ più di altre. Abbiamo perlustrato gli Stati Uniti per consigliare le migliori città dove vivere appieno lo spirito di Halloween e abbiamo trovato questi luoghi super-fantasmagorici per festeggiare il 31 ottobre.

Ecco le nostre scelte per le migliori città di Halloween: la casa infestata più spaventosa di una prigione, l’hotel dei fantasmi più famoso d’America e le migliori celebrazioni di Halloween.

L’emergere della festa di Halloween come vero e proprio pilastro culturale è una testimonianza del divertimento, dello spirito libero e della tradizione culturale americana. In tutto il paese, le città celebrano la stagione dei fantasmi e dei ghoul con festival in cui si svolgono straordinari spettacoli di costumi, tour infestati e rituali spettrali.

Evocare gli spiriti e sollevare una pinta di birra alle ombre infestate della notte è un rito ormai irrinunciabile mentre la nazione si traveste e gioca con le forze oscure del male.

Qual è la migliore città dove festeggiare Halloween negli Stati Uniti?

Se sei pronto per essere spaventato nel profondo della tua mente e vivere il racconto della leggenda di Sleepy Hollow, allora hai bisogno di visitare Sleepy Hollow a New York durante il mese di ottobre e il Philipsburg Manor, che ha ben 300 anni.

Questa zona si trasforma in un paesaggio terrificante dominato da vampiri, streghe, soldati zombie, demoni e fantasmi, tutti al servizio dello stesso Cavaliere senza testa! Non vorrai neanche perderti il tour del cimitero di Sleepy Hollow… speriamo che tu riesca ad arrivare dall’altra parte.

La Parata di New York

La parata di Halloween nella città di New York è un fenomeno culturale che si estende anche per Manhattan con un eccesso di baldoria urbana.

Il pubblico è invitato a partecipare alla marcia (costume obbligatorio) accanto a creazioni spettrali in cartapesta; i burattini del corteo della parata sono stati personalizzati per le celebrazioni annuali da quando la parata è stata istituita nel 1974. Il nostro consiglio è quello di cercare di arrivare al più presto possibile per ottenere un buon posto sulla 6th Avenue (tra Houston e la 16th Street) e ammirare così con i tuoi occhi l’incredibile spettacolarità di queste creazioni uniche nel loro genere.

Pennsylvania: la prigione infestata più spaventosa d’America

Famoso per aver imprigionato alcuni dei più rinomati e pericolosi criminali del mondo, tra cui Al Capone, il penitenziario dell’Est di Philadelphia, Pennsylvania, ha avuto eventi di attività paranormali dagli anni ’40.

Il penitenziario dell’Est è stato il primo nel suo genere a introdurre la reclusione in isolamento, usando anche metodi medievali come mettere una borsa nera sopra la testa del prigioniero, cosa che li ha fatti impazzire. Si dice che i fantasmi degli ex prigionieri ora infestano il carcere e potresti anche sentire delle risate malvagie dal blocco 12 delle celle.

Questo lo rende l’ambientazione perfetta per “Terror Behind the Walls” e se pensi che la struttura gotica, con mura alte più di 30 piedi di fortezza, risulti intimidatoria durante il giorno aspetta finché non la vedi di notte, quando i blocchi cadono nell’oscurità e l’edificio diventa veramente terrificante.

Il penitenziario è stato incluso in Most Haunted Live, Ghost Adventures e Paranormal Challenge, i luoghi più spaventosi del mondo di Fox Television, ma anche in TLC’s America’s Ghost Hunters, programma spettrale e dedicato alla paura di MTV.

Il filmato catturato sul secondo Cellblock 12 da investigatori del paranormale durante le riprese di SyFy’s Ghost Hunters potrebbe essere il più controverso avvistamento di fantasmi nella storia. Durante le riprese di Paranormal Challenge, l’ospite Zak Bagans ha definito il penitenziario dell’Est dello stato come: uno dei posti più infestati al mondo.

L’hotel infestato e le migliori celebrazioni d’America

Oltre alla parata di New York e al Penitenziario della Pennsylvania, ci sono altri luoghi terrificanti in America perfetti per festeggiare Halloween.

Il più famoso hotel di fantasmi in America

Se ti ricordi “The Shining” di Stephen King e della spettacolare esibizione di Jack Nicholson, sai senza dubbio perché questo hotel è così famoso. La storia è stata ispirata al The Stanley Hotel, e la stanza 217, in cui il signor King alloggiava, è rimasta un focolaio vivido di attività paranormali per oltre 100 anni.

Dalle cose in movimento, alle luci che si accendono e si spengono da sole fino alle segnalazioni di bambini fantasma che ridono e corrono attraverso l’hotel, è l’ambientazione perfetta per una vasta gamma di tour alla ricerca dei fantasmi nonché una delle migliori celebrazioni di Halloween in America, tra cui il famosissimo Shining Ball e un leggendario Halloween Masquerade Party che ogni anno fanno il tutto esaurito.

Le migliori celebrazioni di Halloween

Salem in Massachusetts è una delle città più antiche degli Stati Uniti, si trova sulla costa settentrionale sopra Boston, ed è famosa per i suoi processi alle streghe del 1692, durante i quali diverse abitanti locali furono giustiziati per presunta pratica di stregoneria.

Più di 250.000 persone visitano Salem Haunted Happenings ogni anno; gli eventi durante il periodo di Halloween includono una Grand Parade, la Haunted Biz Baz Street Fair, le Family Film Night su Salem Common, balli in costume, tour dei fantasmi, case infestate, musica dal vivo e agghiaccianti rappresentazioni teatrali.

Margherita Rini
25 anni, insegnante, viaggiatrice e un sogno: visitare insieme alla mia inserabile amica fotocamera la maggior parte dei Paesi del mondo. Amo fare e disfare le valigie, in fondo anche questo è il bello di viaggiare. Credo anche nell'essenza profonda della fotografia per imprimere ricordi di viaggi unici.