La Florida rappresenta una delle zone più affascinanti dell’America del Nord, soprattutto perché lungo la sua notevole estensione sembra quasi di percepire l’avvicinarsi di un’altra cultura, quella caraibica. Già visibile a Miami, dove l’80% della popolazione è di origine latina, scendendo verso Key West è impossibile non essere attirati da una forza gravitazionale unica come quella che si riconosce nella zona dei Caraibi.

In solo giorno di viaggio è possibile esplorare questa terra lussuriosa, partendo dalla capitale del design e dell’arte, Miami, e giungendo fino a uno dei simboli letterari più noti, Key West.

Scopriamo quali sono le migliori alternative turistiche e cosa non perdere durante questo tour.

Come organizzarsi per il tragitto Miami-Key West

Sono molte le alternative a disposizione dei viaggiatori che vogliono partire alla scoperta delle Keys. Dagli autobus di sola andata, molto convenienti e in grado di garantire la massima libertà, alle gite in giornata con attività extra, ideali per chi ha fretta ma forse non sufficienti per esplorare al meglio le peculiarità del luogo.

I tour disponibili sono molti, con orari di partenza verso le sette di mattina e arrivo a Key West poco prima di mezzogiorno. A prescindere dalla tipologia di mezzo, privato o pubblico, percorrendo i 270 chilometri che separano i due punti d’interesse della Florida appare sempre più chiara la vicinanza, non solo geografica, con le civiltà latine.

Key West è l’unico luogo dove non è mai stata registrata neve negli Stati Uniti continentali. Famosa per il clima subtropicale, nel 1870 Key West era la città più sviluppata e ricca dello stato, grazie all’autostrada 1, che collegava oltre 30 isole mediante 43 ponti. Non sorprende che tuttora l’isola di Key West sia ricca di cose da fare e da vedere, soprattutto lungo le variopinte stradine del centro storico, pullulanti di attrazioni. Tra queste il Key West Aquarium, che detiene il record di primo acquario all’aperto a livello mondiale, ma anche l’ottocentesco Shipwreck Treasures Museum, ideale per scoprire come Key West si sia convertita in una città così ricca.

Un altro museo imperdibile è l’Hemingway House Museum, dove si narra che lo scrittore abbia composto “Addio alle Armi” durante la sua permanenza sull’isola. Inoltre, Key West è famosa per le sue farfalle, che possono essere ammirate nel Butterfly and Nature Conservatory, così come per la presenza della casa più meridionale degli Stati Uniti, nota nota per gli splendidi giardini tropicali.

Dopo aver visto tutte queste attrazioni, non può mancare un drink rinfrescante da gustare presso lo Sloppy Joe’s, un bar nella zona di Old Town. Infine, una visita a Key West non può ritenersi completa finché non si sarà ammirato il tramonto da Mallory Square per un’esperienza davvero indimenticabile.

Attività a contatto con la natura spettacolare delle Florida Keys

Key West è anche e soprattutto un paradiso naturale tropicale, immerso nel bel mezzo del Golfo del Messico.

Per questa ragione, una delle attività più popolari alle quali dedicarsi quando si ha l’opportunità di visitare Key West è lo snorkeling. Sono molte le agenzie che consentono di prenotare la propria sessione di snorkeling, anche senza preavviso, e forniscono tutto il necessario. Quando ci si trova qui, non si può davvero perdere l’occasione di vedere l’unica barriera corallina degli Stati Uniti. Grazie a catamarani all’avanguardia si può raggiungere velocemente il punto ideale e, dopo aver scoperto l’affascinante vita sottomarina, tornati a riva si può concludere la giornata sorseggiando la bevanda del luogo, ovvero un buon calice di margarita, la bevanda preferita dello scrittore Hemingway.

Per un’alternativa più tranquilla, il Conch Train, attivo dalla fine degli anni Cinquanta, è un vecchio treno che si è convertito in una delle attività più famose e amate della Florida, perfetto per quanti viaggiano assieme ai bambini e vogliono prendersi del tempo per esplorare Key West in tutta comodità.

Infine, la barca con fondo di vetro è un’altra attività imperdibile, perfetta per vedere una varietà sconfinata di pesci e creature marine. Dotata anche di una moderna terrazza prendisole e un’area di osservazione interna e climatizzata, questa barca consente l’accesso a panorami di solito riservati ai sub esperti.