Un minuscolo borgo incantato dove il tempo sembra essersi fermato: a metà strada tra Foligno e Colfiorito, in provincia di Perugia, si trova Rasiglia.

Il luogo perfetto per trascorrere un weekend alla scoperta di questo luogo così suggestivo e dei suoi dintorni.

Il borgo dei ruscelli

Rasiglia è una piccola frazione del comune di Foligno e sorge a oltre 600 metri di altitudine; il centro storico di questa piccola cittadina, che conta 40 abitanti, è un insieme di antiche case circondate da una verdissima vallata attraversata da corsi d’acqua, caratterizzato dalla tipica struttura ad anfiteatro.

Rasiglia è noto anche come il “borgo dei ruscelli” a causa dei fiumiciattoli che scorrono dentro il paese.  Una piccola Venezia dell’Umbria, insomma, immersa in un paesaggio da fiaba con case in pietra, in pieno stile medievale.

Bastano un paio d’ore per visitare tutto il paese; vi basterà iniziare a passeggiare, inerpicandovi verso l’alto fino al giardinetto con la fonte Capovena dal quale potrete ammirare i resti del Castello dei Trinci, signori di Foligno nel XVI secolo.

Durante la passeggiata per le vie del borgo, inoltre, potrete ammirare un vecchio lavatoio, un grande telaio meccanico di fino ‘800, un antico mulino e la Chiesa dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, risalente al 1745.  Mi raccomando, durante la visita tenente gli occhi puntati anche sulle mura delle case perché spesso potrete imbattervi in poesie e fotografie di antichi mestieri.

Rasiglia e Dintorni

Durante un weekend in Umbria, oltre alla visita di Rasiglia, potrete partire per un vero e proprio tour itinerante alla scoperta dei piccoli borghi più belli della regione! Per esempio, non lasciatevi sfuggire Montefalco, con il suo pregiato vino, e la famosa Assisi – imperdibile, qui, una visita alla Basilica di San Francesco d’Assisi e al Bosco di San Francesco; non perdete l’occasione per visitare la città di Foligno, uno dei centri storici più belli dell’Umbria, e qualche parco o luogo d’interesse naturalistico come le Cascate del Menotre, l’affascinante Eremo di Santa Maria Giacobbe, le Grotte dell’Abbadessa e il Parco dell’Altolina.

Un weekend dedicato alla natura e alla bellezza per riscoprire il piacere di viaggiare; il tuo prossimo weekend in Italia non può che essere in Umbria!